Il Natale a Palermo. Un mese ricco di iniziative ed venti e nel capoluogo siciliano e in provincia. I tipici Mercatini di Natale, le mostre di artigianato, spettacoli musicali, concerti itineranti, rassegne culinarie e tanto altro. Per il giorno della Festa di Maria SS. Immacolata nella Basilica di San Francesco D’Assisi, con cui prende avvio il periodo delle festività natalizie.

Le festività natalizie prendono il via il giorno 8 dicembre solennità dell’Immacolata Concezione. Le celebrazioni hanno inizio con il pellegrinaggio alla Basilica di San Francesco D’Assisi, la serata del 7 dicembre, in visita alla cappella della Madonna. Il giorno 8 dicembre i rappresentanti delle 112 confraternite cittadine si incontrano sul sagrato della cattedrale per recarsi alla basilica di San Francesco d’Assisi, per assistere alla Santa Messa, quindi processionalmente si recano a piazza San Domenico per il consueto omaggio floreale alla statua dell’Immacolata.

Nel pomeriggio ha luogo la Processione del simulacro, “Trema lu ‘nfernu e trionfa Maria…..viva Maria ‘mmaculata” con questo grido, i confrati della congregazione del Porto e Riporto, fondata nel 1726, (la denominazione deriva dal fatto che gli iscritti, confrati, si impegnano a “portare – a spalla – il Simulacro della nostra Signora Immacolata per le vie cittadine in trionfo e riportarla nella Basilica di San Francesco d’Assisi”) portano in processione la “vara” con la pregevole statua dell’immacolata, eseguita in argento sbalzato e cesellato e fuso che rappresenta la visione di Giovanni descritta nell’apocalisse dove si vede una donna attorniata dai raggi del sole che reca sotto i suoi piedi la luna e il suo capo cinto da una corona di dodici stelle.